Come fare per...


Liquidazione spese di giustizia – Custodi Giudiziari
Cos’èÈ la procedura per poter ottenere la liquidazione dei compensi dovuti ai Custodi Giudiziari per la custodia di autoveicoli, natanti e di ogni bene mobile loro affidato a seguito di provvedimento dell’Autorità giudiziaria.
Chi può richiederloIl custode cui è stata affidata la custodia del bene
Come si richiedeEntro 100 giorni dal rilascio del bene a seguito di provvedimento di dissequestro da parte dell’Aautorità giudiziaria il custode deve presentare istanza di liquidazione.

Nell’istanza devono essere indicati:

  • i dati anagrafici, fiscali e bancari del richiedente;
  • i recapiti telefonici e telematici;
  • il numero di procedimento penale e del Magistrato competente;
  • la somma richiesta;
  • copia del verbale di rilascio relativo al bene per il quale si chiede la liquidazione dei compensi.
Dove si richiedeLa richiesta di liquidazione dell’indennità di custodia è presentata all’ufficio del Front Office della Procura della Repubblica, o mediante l’utilizzo della apposita piattaforma informatica accessibile dal sito https://lsg.giustizia.it/
CostiNon sono previsti costi
TempiLa liquidazione dei compensi è effettuata 30 giorni dopo la comunicazione al beneficiario e alle parti interessate, del provvedimento di liquidazione emesso dall’Autorità giudiziaria.