Come fare per...


Rilascio copie di atti processuali
Cos’èÈ la possibilità di visionare e ottenere il rilascio di copia, su supporto cartaceo o informatico:
  • dei procedimenti in deposito nella Segreteria del Dibattimento perché in attesa o in corso di giudizio;
  • degli atti depositati dal Procuratore con avviso alle parti;
  • dei procedimenti in archivio, su autorizzazione del Procuratore.
Chi può richiederloLe parti (persona sottoposta a indagini e persona offesa) e i rispettivi legali, nell’ambito del procedimento penale. Qualora vi sia uno specifico interesse, chiunque può essere autorizzato dal P.M. e ottenere il rilascio a proprie spese di copie di atti.
Come si richiedeDeve essere compilato e depositato l’apposito modulo di richiesta, allegando:
  • la fotocopia del documento d’identità;
  • l’eventuale notifica del provvedimento o la documentazione della propria qualità di parte;
  • l’atto di nomina o la delega rilasciata dal cliente, corredata dalla fotocopia del documento d’identità del cliente (se la richiesta è depositata dall’avvocato difensore).
Dove si richiedeAlla Procura della Repubblica di Marsala, presentando la richiesta presso il Front Office dell’Ufficio.
CostiAll’atto del rilascio è dovuta la corresponsione del relativo diritto di copia, mediate apposizione di diritti di segreteria il cui importo è determinato dal numero di copie richieste e dalla modalità di richiesta (con o senza urgenza).

L’importo dei diritti di copia è riportato negli allegati.

TempiLe copie richieste con urgenza sono rilasciate dopo 2 giorni lavorativi.

Le copie richieste senza urgenza sono rilasciate dopo 5 giorni lavorativi.